Salta al contenuto principale
loading

Programma di prevenzione all’uso di sostanze e alcol per le scuole medie inferiori.

Il Programma d’Intervento “UNPLUGGED” elaborato, sperimentato e valutato all’interno dello studio multicentrico EU-Dap (European Drug Addiction Prevention trial) è un programma di prevenzione scolastica dell’uso di sostanze elaborato, in base al modello dell’influenza sociale e delle life skills, da esperti di sette paesi europei. È mirato a contrastare il primo consumo di tabacco, alcool e sostanze stupefacenti tra gli studenti delle scuole secondarie di primo grado.

Il programma:

  • ha come oggetto l’uso di tabacco, alcol, cannabis ed altre sostanze psicoattivie
  • è stato elaborato integrando le componenti ritenute efficaci dalla letteratura scientifica
  • ha l’obiettivo di prevenire l’inizio dell’uso di sostanze
  • si basa sul modello dell’influenza sociale
  • è interattivo
  • si rivolge ad adolescenti di età compresa tra gli 11 ed i 14 anni, poiché questa è l’età in cui i ragazzi iniziano a sperimentare le sostanze, in particolare, il tabacco, l’alcol e la cannabis
  • è condotto dagli insegnanti specificatamente formati attraverso un corso di formazione

Le scuole sono contesti appropriati alla prevenzione del consumo di alcolici, droghe e tabacco per diverse ragioni:

  • La scuola è lo strumento più sistematico ed efficiente per raggiungere un numero significativo di studenti ogni anno
  • Il personale scolastico può lavorare con i giovani quando questi non hanno ancora formato una vera opinione personale sulle sostanze
  • I curricula scolastici possono essere utilizzati come parte di un approccio preventivo, in quanto un ambiente scolastico positivo e il successo scolastico sono collegati ad una minore probabilità che i giovani inizino ad usare sostanze

I destinatari del percorso formativo sono gli insegnanti delle scuole secondarie di primo grado che parteciperanno alla formazione, prima dell’inizio dell’intervento nella propria classe.

P