Salta al contenuto principale
loading

Il nostro Orto è un atto d’amore e rispetto per la terra e i suoi frutti, anche per questo i nostri prodotti sono buoni e fanno bene!

Scegliere gli ortaggi coltivati nella nostra Serra Biologica significa acquistare i veri prodotti della terra coltivati come una volta, nel pieno rispetto della tradizione e senza l’utilizzo di prodotti chimici nocivi. Tutti i prodotti sono infatti certificati ICEA e rispondono alle normative dei prodotti biologici.
L’Orto Biologico nato dal progetto “Gli orti di Paolo”​​​​​​​ è soprattutto uno strumento che la Comunità Giovanile mette a disposizione dei suoi giovani ospiti e di altri soggetti fragili del territorio come possibilità formativa, di crescita e di acquisizione di competenze.
È anche un’importante opportunità di integrazione tra la Comunità ed il territorio attraverso l’attività di produzione, vendita e distribuzione dei prodotti coltivati, quindi il vero “km zero” dal produttore al consumatore!
Inoltre è un veicolo per la divulgazione della cultura «biologica» e tutti i valori rappresentati dal “ritorno alla terra” anche come opportunità di condivisione e crescita personale. 


ORARI DI APERTURA DEL PUNTO VENDITA
MATTINO: dalle 09.30 alle 12.30 (tutti i giorni compreso sabato )
POMERIGGIO: mercoledì (invernale dalle 15.00 alle 17.30; estivo dalle 15.30 alle 18.30)
DOMENICA e FESTIVI CHIUSO
Scopri dove siamo

I prodotti di stagione

Solo prodotti freschi e coltivati con amore.

 

CALENDARIO DI RACCOLTA PRODOTTI DI STAGIONE

  GEN

FEB

MARAPRMAGGIULUGAGO

SET

OTT

NOV

DIC

 Aglio rosso Gardos         
 Basilico della riviera ligure    
 Bieta Barese / Luisa   
 Cappuccio Cape Horn
 Cappuccio Rosso         
 Carota    
 Cavolfiore bianco Ardent      
 Cavolfiore bianco Arizona      
 Cavolfiore verde romanesco Gitano      
 Cavolo Broccolo verde Naxos       
 Cavolo Verza Capriccio      
 Cetriolo Caman Edona     
 Cicoria Catalogna Katrina   
 Cipolla Dalila Bianca         
 Cipolla Fakira Rossa         
 Fagiolino Nano Valentino     
 Fagiolino Taccola Marconi       
 Fagiolo Borlotti        
 Finocchio Pitagora    
 Lattuga Canasta Magenta
 Lattuga Gentile Gloriole / Lambole      
 Lattuga Gentile Yeti   
 Melanzana Graffiti Angela     
 Patata Monalisa        
 Peperoni Oranos     
 Peperoni rosso Cooper      
 Pisello Alderman verde          
 Pomodoro Ciliegino      
 Pomodoro Cuor di bue      
 Pomodoro Datterino      
 Pomodoro nero di Crimea / Ciliegino Black Cherry      
 Pomodoro ramato a grappolo Kalixo     
 Porro     
 Prezzemolo Gigante
 Radicchio rosso Precoce di Treviso         
 Radicchio Variegato di Casterlfranco         
 Rapa rossa Beta Pablo    
 Ravanello rosso a punta bianca
 Rucola Sativa      
 Scarola Indivia      
 Spinacino Lorikeet a foglia semibollosa
 Valeriana d’Olanda      
 Zucca Delica/Vanity     
 Zucchino friulano giallo rugoso       
 Zucchino Kalimera      
 Zucchino Melissa verde screziato      
              

BIETA BARESE / LUISA

Alimento ricco di carboidrati, proteine e fibre. Ciò che differenzia questo legume da tutti gli altri tipi di fagioli, consiste nell’alta digeribilità: la loro buccia che è la principale fonte di fibre, è molto più digeribile di tutti gli altri legumi. Per questo motivo, sono indicati per le diete casalinghe e le ricette tradizionali. I piatti realizzati con questo legume sono davvero ricchi di nutrienti.

CAPPUCCIO CAPE HORN

Varietà precoce di qualità eccellente ricco di proprietà benefiche per il nostro organismo. Il suo sapore particolarmente dolce lo rende indicato per preparare insalate miste. Ricco di sali minerali, fibre, ferro, vitamina A, C, B1, B2. Possiede proprietà antinfiammatorie, antiossidanti, disintossicanti, aiuta il sistema immunitario e grazie alle sue caratteristiche riesce ad abbassare la pressione sanguigna.

CAROTA

La carota è un ortaggio da radice. Si raccolgono carote di colore arancione intenso dopo 60 giorni dal trapianto delle piccole piante. In cucina vengono consumate crude, frullate per succhi genuini, bollite e condite con poco olio. Le carote se mangiate crude sono ricche di vitamina A e di antiossidanti, sono benefiche quindi per la vista e per contrastare i radicali liberi, combattendo l'invecchiamento della pelle e delle cellule.

Cavolo Verza Capriccio

Varietà di Brassica oleracea simile al cavolo cappuccio ma di sapore più deciso, presenta foglie scure e grinzose, increspate e con nervature prominenti. Ricchissimo di ferro, fibre, calcio, acidi grassi, ha proprietà antiossidanti e antitumorali, rinforza il sistema immunitario, abbassano la pressione e protegge il cuore.

Cicoria Catalogna Katrina

Varietà rustica caratterizzata da un fogliame verde scuro e frastagliatura accentuata; ha coste carnose e foglie da un sapore gradevolmente amarognolo. Ottima consumata all'agro (olio, sale e limone) o saltata in padella. Ha spiccate proprietà depurative, digestive, diuretiche e blandamente lassative.

Finocchio Pitagora

Finocchio Tiberio e Pitagora: Croccante e piacevolmente profumato, il finocchio è noto soprattutto per le sue proprietà digestive ma è amico di tutto l’apparato gastrointestinale. Curiosità: Sapete da dove deriva il termine infinocchiare? Il finocchio altera la funzionalità delle papille gustative; quindi, dopo aver mangiato finocchio, tutto sembra più buono e più dolce.

Lattuga Canasta Magenta

Varietà a foglia spessa e croccante, fogliame ampio. Ha come caratteristica la bordatura di colore rosso vinato intenso. La presenza di potassio fa sì che sia di sostegno al cuore e all’apparato cardiovascolare.

Lattuga Gentile Yeti

Lattuga Gentilina Yeti e Gloriole: Si presenta con foglie frastagliate di colore verde, particolarmente dolci e croccanti. Ricca di vitamine è indicata per chi segue uno stile di vita sano. Può essere consumata cruda, cotta, basta bollire le foglie per 5-7 minuti.

Porro

Il porro è un ortaggio a ciclo annuale della famiglia delle liliacee. Il gusto del porro è simile a quello della cipolla, ma ha un sapore molto più delicato e fresco, per questo motivo trova ampio spazio in cucina. Viene consumata la parte bianca per preparare soffritti, frittate, condire insalate, aromatizzare carni o pesce. E' un ortaggio ricco di acqua, fibre è ipocalorico ma nello stesso tempo saziante. Pulisce l'intestino portando benefici all'intero apparato digerente. Possiede proprietà diuretiche, antibiotiche per i reumatismi e l’artrite. 

Prezzemolo Gigante

Ingrediente che non dovrebbe mai mancare nella cucina delle nostre famiglie. Ha un gusto gradevolmente
aromatico e pungente che ravviva il sapore di cibi. Nei piatti caldi va aggiunto a fine cottura per mantenere integro il sapore.

Ravanello rosso a punta bianca

Gli Egizi e i babilonesi lo coltivavano già 4000 anni fa, pare sia stato uno tra i primi ortaggi ad essere utilizzato come fonte nutritiva. In cucina Il ravanello si consuma crudo in insalate; viene invece consumato anche cotto nella cucina orientale, inserito in diverse ricette di minestre o frittate.

Spinacino Lorikeet a foglia semibollosa

Varietà di spinacio dalla foglia semi-bollosa e forma tonda ovale. Le tenere foglie, di colore verde intenso e sapore delicato sono molto versatili: ottime in insalata al vapore con besciamella oppure utilizzate per ravioli ricotta e spinaci, lasagne alle verdure, sfoglie, arancini e torte salate. Gli spinaci sono ricchi di acido folico e luetina, capaci di portare al nostro organismo benefici alla vista, al cuore e al sistema immunitario.

Zucca Delica/Vanity

La storia della Zucca Delica  affonda nei secoli e rappresenta uno dei frutti della terra più bizzarri e allo stesso tempo forieri di mistero. La zucca Delica è l’elemento fondamentale per i mitici tortelli di zucca che a Mantova fanno parte dell’antica e nobile cucina dei Gonzaga. La Delica, quella detta anche veneta o mantovana, è la più compatta e meno filosa, quindi la più adatta ad ottenere creme e mousse di particolare consistenza ed eleganza.


La serra

La serra presenta un’ossatura realizzata in acciaio zincato a caldo ad alto limite elastico. Permette: trasmissione luminosa, controllo del clima, risparmio energetico e facilità di circolazione dell’aria.

Il punto vendita

Gli orari di apertura del negozio sono:

MATTINO
10.30 - 12.30 (sabato 9:30 - 12:00)
POMERIGGIO
lunedì, mercoledì 15.00 - 18.30
DOMENICA CHIUSO.

Le certificazioni

ICEA controlla e certifica le aziende che svolgono la propria attività nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente, tutelando la dignità dei lavoratori e i diritti dei consumatori. L’impegno di ICEA, parte dal biologico e dall’idea di un modello di economia sostenibile e solidale.

Come arrivare

L’accesso all’Orto Biologico e al negozio è da via Ortigara (a sinistra dopo la stazione di servizio per chi viene da Parè / Conegliano) dove troverete un comodo parcheggio.
L’indirizzo è quello della COMUNITÀ GIOVANILE: via Ortigara 133, 31015 Conegliano (TV)
Ottieni indicazioni

PER INFORMAZIONI: tel. 0438/60025

Cosa puoi trovare

Solo la migliore verdura di stagione appena raccolta, selezionata e accuratamente preparata dal nostro personale incaricato. Chiedi tutte le informazioni sui nostri metodi biologici di coltivazione e sulle caratteristiche dei prodotti freschi, il nostro personale sarà lieto di soddisfare la tua curiosità.

Molto da scoprire

Vale la pena visitare il nostro negozio per un acquisto sano, consapevole e sicuro.
Ma anche semplicemente perchè è un bel posto da scoprire, dove sentire i profumi dell’orto come una volta. Un luogo dove si viene volentieri, magari per trovare qualche piacevole sorpresa e, perchè no, preparare una confezione da regalarsi o regalare a chi vuoi!


Un po' di storia

Scopri com’è nato il progetto: dagli Orti di Paolo all’Orto Biologico